FANDOM


Il Congresso, uno dei più importanti organi governati di Southland, è il parlamento monocamerale della repubblica, dotato di poteri legislativi.

StrutturaModifica

Il nome scelto per il parlamento, Congresso, dà l'idea della funzione popolare di assemblea che l'organo si propone di svolgere. Questo, infatti, si riunisce sempre in sedute pubbliche e tiene costantamente in considerazione le opinioni del popolo. Attraverso la rete internet, accessibile gratuitamente in tutta la repubblica, è possibile votare a sondaggi, dove il Congresso chiede l'opinione del popolo. Per votare l'introduzione di nuove leggi, invece, vengono convocati regolarmente dei referendum e, se il parere del popolo è contrario, non verranno introdotte. In questo senso il popolo rappresenterebbe una seconda "camera" del Congresso, vista la sua importante funzione consultiva e il Congresso stesso non può, per costituzione, approvare una legge che non è stata approvata dal 50%+1 del popolo.

Il Congresso nomina, in prima seduta, un presidente, che funziona da mediatore e da controllore delle sedute. Il presidente in carica è Howard the lionheart.

Numero e elezioneModifica

Il numero di parlamentari è di norma cento. Dopo i due anni di Consiglio negli stati rispettivi (Kavaquaat e Hume), i cinquanta consiglieri diventano automaticamente parlamentari e vengono sostituiti al Consiglio di Stato da nuove elezioni. Durante il sistema di votazione di nuovi consiglieri, il popolo può anche, marcando l'apposita crocetta, porre veto al passaggio dei vecchi rappresentanti al Congresso. In questo caso le elezioni verranno rifatte da zero.

CompetenzeModifica

  • Elaborazione concreta di nuove leggi
  • Eventuale adeguazione della costituzione a situazioni moderne.